martedì 14 marzo 2017

Sylos Labini propone di non dare fondi ERC all'eccellenza di ieri, ma a quella di domani! E come si fa a trovarla?

Per il decennale di fondazione del programma ERC Francesco Sylos Labini intervistato su Science contesta che l’eccellenza di domani non si premia dando i fondi all’eccellenza di ieri. Per maggiori dettagli rimando al libro, a questo articolo  e a quest’altro articolo.

Ma come si può stabilire l'eccellenza se non con la produzione passata?  Semmai io avrei cercato di correlare se ci sono dei pattern tra le passate commissioni e co-autori o ex-allievi, per trovare dei difetti, umani, anche nei meccanismi di premio ERC:  ma sostenere che ci dobbiamo basare sul futuro mi pare utopia, a meno di non ricorrere alle sfere di cristallo o ai cartomanti.

Si dice tanto che in USA invece NSF finanzia di più la ricerca di base: è vero che "NSF receives approximately 40,000 proposals each year for research, education and training projects, of which approximately 11,000 are funded. ",  quindi circa un 25%, che poi non è troppo dissimile dal ca.10% dei progetti ERC finanziati.  Certamente non tutti tentano di scrivere il progetto ERC, che è laborioso, e certamente c'è un problema di finanziamento della ricerca in Italia, che è cambiato radicalmente nel giro di un decennio, a vantaggio (forse troppo) di pochi progetti tipo IIT e ora Human Technopole. Ma Sylos Labini si è molte volte scagliato contro IIT dicendo che non ha avuto peer review, ma anche contro la peer-review e le valutazioni ANVUR, quindi non si capisce alla fine cosa propone di operativo, insieme a tutto il sito ROARS. Sono posizioni oscurantiste e distruttive?

O forse non ho capito bene l'articolo?

1 commento:

  1. Forse bisogna iniziare a finanziare la ricerca, che adesso nessuno o quasi finanzia senza "scopo", e il metodo a pioggia dà le massime garanzie rispetto a una meritocrazia ottusa e corrotta. Il denaro (della ricerca) è come il letame, va sparso. Non lo dico io, ma lo disse Francesco Bacone.

    RispondiElimina

Post in evidenza

codici etici nell'università italiana e cariche elettive "abusate". Facciamo un patto tra gentiluomini?

Carissimi   avrete seguito la vicenda del prof. Capano che qualche giorno fa è andata in prima pagina sul corriere , con successiva re...