mercoledì 28 marzo 2018

In USA, nonostante TRUMP, aumento della spesa in ricerca maggiore della intera spesa italiana!

Il 21 marzo il Congresso degli Stati Uniti ha approvato il bilancio di spesa per l'anno 2018, assegnando al settore della ricerca di base e applicata 176 miliardi di dollari. Si tratta del più alto livello di finanziamento mai stanziato e in aumento del 12,8% (oltre 22 miliardi) rispetto al 2017. La decisione del Congresso ignora dunque le richieste della Casa Bianca, che aveva proposto tagli consistenti ai fondi per le agenzie federali che si occupano di ricerca scientifica. I National Institutes of Health (NIH), per i quali Trump proponeva un taglio del 22%, ricevono un aumento dell'8,3 %. L'agenzia per l'ambiente EPA riceverà 8 miliardi di finanziamento, esattamente come nel 2017, scampando alla riduzione del 45% richiesta dalla Casa Bianca.

L'aumento in USA è maggiore della spesa italiana per la ricerca pubblica.  No comment.

Nessun commento:

Posta un commento

Post in evidenza

codici etici nell'università italiana e cariche elettive "abusate". Facciamo un patto tra gentiluomini?

Carissimi   avrete seguito la vicenda del prof. Capano che qualche giorno fa è andata in prima pagina sul corriere , con successiva re...